Tome

Tome

Il formaggio Toma viene definito da un Decreto Ministeriale del 24 novembre 1964 che lo determina come «formaggio duro, fatto con latte vaccino o misto, non fermentato, con un contenuto in grassi pesato a secco non inferiore al 18%. L'etimo è incerto, forse dal francese tomme, che viene spesso tradotto come "formaggio della Savoia" o "formaggio del Delfinato" ma potrebbe anche essere derivato dal francese tumer (cadere), con riferimento alla precipitazione della caseina nella cagliata.
 


Numero risultati per pagina
Ordina per

Formaggio Toma Campagna

Toma Campagna è un formaggio da tavola a media stagionatura, dal gusto mordibo e delicato.

22,00 / 1.000 g *
Disponibile

Formaggio Toma Stravecchia

Toma Stravecchia la toma più apprezzata dagli amanti dei sapori unici. Solo prodotti di alta qualità.

25,00 / 1.000 g *
Disponibile

Formaggio Toma Biellese

Toma Biellese prodotto con latte parzialmente scremato - gusto intenso - pasta bianca paglierino con occhiatura diffusa.

22,00 / 1.000 g *
Disponibile

Formaggio Toma Pian Bress

Toma Pian Bress prodotto fatto di pasta bianca, friabile e  compatta con un sapore tutto da scoprire.

26,00 / 1.000 g *
Disponibile

Fontina

Fontina è un formaggio a Denominazione d’Origine Protetta dal profumo di latte, dal sapore dolce e dalla pasta morbida e fondente in bocca.

25,00 / 1.000 g *
Disponibile

Taleggio

Il Taleggio è un formaggio grasso dal sapore dolce, con lievissima vena acidula, leggermente aromatico, alle volte con retrogusto tartufato.

22,00 / 1.000 g *
Disponibile
*

Prezzi comprensivi di IVA più spedizione